Basilicata Camping
Marche Camping Marche Camping Marche Camping Genial s.r.l.  
Marche Camping
Marche Camping
Home
CARTINA E STRADARIO
Marche
dettagli >>
MENÙ
Elenco strutture ricerrive CAMPEGGI
Itinerari da scoprire ITINERARI
Photo gallery PHOTO GALLERY
Monte Conero MONTE CONERO
PROVINCE
ANCONA ANCONA
ASCOLI PICENO ASCOLI PICENO
MACERATA MACERATA
PESARO URBINO PESARO URBINO
MONTE CONERO
E PARCO REGIONALE DEL CONERO
Il monte Conero o monte d'Ancona con i suoi 572 m di altezza è il promontorio più elevato del medio Adriatico e si trova al centro del Parco regionale del Conero. Il nome viene dal greco Komaros che vuol dire corbezzolo, un albero molto diffuso nei boschi del Conero. Sulle sue pendici settentrionali sorge la città di Ancona, e su quelle meridionali i paesi di Sirolo e di Numana. conero panoramica il conero La parte centrale del promontorio è la più elevata ed è ricoperta di boschi, per la maggior parte costituiti da macchia mediterranea. Oltre al corbezzolo che gli ha dato nome, un altro albero molto abbondante è il leccio, un tipo di quercia sempreverde con le foglie piccole e ovali. Tra la fauna del Monte Conero si trovano molti animali. Tra i mammiferi il tasso, la faina, la donnola, tra i rettili l'ululone dal ventre giallo, tra gli uccelli il falco pellegrino (ce ne sono due coppie), il martin pescatore, il rondone pallido, tra gli insetti la farfalla del corbezzolo (Charaxes jasius). È l'habitat adatto per l'euforbia arborescente, la violaciocca ed il finocchio marino. Il monte abbonda di pini d'Aleppo, pini marittimi, cedro dell'Atlante e cedro dell'Himalaya e non mancano il cipresso dell'Arizona, il cipresso mediterraneo e le roverelle. Questa punta rocciosa rompe l'omogeneità della linea costiera adriatica ed assume un alto valore naturalistico. È una piega appenninica che si protende nel mare e si lega all'entroterra. Già dal miocene segnala la sua presenza come avamposto dell'Appennino. È una forma calcarea, composta di stratificazioni successive inclinate verso il mare, le cui onde hanno libero sfogo nel compiere il proprio operato erosivo: infatti, sono frequenti le frane e i crolli che originano spiagge come quella di Portonovo. Mezzavalle dal Monte ConeroÈ la montagna degli anconetani, dove vanno a trovare un po' di refrigerio durante la calura estiva, dove vanno a cercare il contatto con la natura ancora, quasi, incontaminata, dove vanno a fare passeggiate lungo sentieri che si inerpicano in ardue salite e ti portano a scoprire paesaggi e panorami da mozzafiato. Il contatto con il verde, il contatto con i rumori del sottobosco, il contatto con quegli odori ormai dimenticati inebria la mente e ti fanno sentire una pace interiore che rasserena l'animo.
Il Parco del Conero, con al centro il monte Conero è un'area protetta che comprende principalmente il territorio del comune di Ancona, ma anche dei comuni limitrofi di Camerano, Numana e Sirolo. È stato istituito nel 1987, ma il suo ente gestore, il Consorzio del Parco Naturale del Conero, è nato solo nel 1991. Si trova rigogliosa la macchia mediterranea, assieme a diverse specie di falchi ed aquile.
(Questo articolo è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto dalla voce di Wikipedia: "Conero".e "Parco Regionale del Conero" )
camping.it
camping-italy.net
campeggiando.it
campeggi-villaggi.it
adv.camping.it
Italiacampeggi.com


 
Basilicata Camping
Basilicata Camping
   
Marche Camping
Villaggi e campeggi in Marche developed by GeniaL S.r.l.
Copyright (1996-2017)
Genial s.r.l. Via Roma 318 - 64014 Martinsicuro (Te) - P.I. 00980800676
Valid XHTML 1.0 Transitional